I migliori purificatori d’aria Xiaomi al miglior prezzo su Amazon

Xiaomi da tempo ha ampliato la sua produzione, estendendola anche ad articoli destinati a migliorare il comfort domestico. Ne sono un esempio perfetto i purificatori d’aria, capaci di rimuovere le nanoparticelle nell’ambiente e dotati di funzionalità avanzata, come filtri HEPA, gestione tramite app e consumo energetico ridotto. L’aria risulta salubre a beneficio di tutta la famiglia, riducendo o eliminando del tutto i patogeni responsabili di influenze ed allergie. Sono disponibili vari design che si integrano perfettamente con ogni ambiente domestico, mixando estetica e funzionalità. Leggi i consigli per la scelta.

Purificatori d’aria Xiaomi in offerta oggi

Purificatori d’aria Xiaomi più venduti

Tutte i purificatori d’aria Xiaomi

  • Equipaggiato con filtro hepa per eliminare il 99, 97 % di particelle fino a 0, 3 micron
  • Smart control integrato per controllare il dispositivo da remoto attraverso l'App Mi Home
  • Compatibile con Amazon Alexa e Google Assistance
  • Display Touch con tecnologia Oled
  • Filtro HEPA a 3 livelli, rimuove il 99, 97% 3 fumo, polvere domestica, peli di animali, spore di muffa, polline e altre particelle sottili con una dimensione di 0,3 micron
  • Particelle CADR (Clean Air Delivery Rate) 260 m³/h
  • Controllo remoto tramite app MI Home
  • filtro: 6 12 mesi
  • Compatibile con Alexa e Google Assistant
  • Purifica la tua casa in 12 minuti
  • Filtra PM2.5, formaldeide e altre sostanze nocive
  • Sistema Dual Fan, 4 conduttori di aria dipendente
  • Compatibilità: Android, IOS
  • Funzione: modalità automatica / Sensore di luce / Display OLED / Modalità risparmio / Blocco bambini / Modalità preferita / Regolazione della velocità del vento
  • Versione antibatterica
  • Purifier - Filtro a 3 strati ad alta efficienza
  • Filtra PM2.5, formaldeide e altri sostanze nocive
  • Il filtro cilindrico a 360 ° aspira l'aria in modo più efficiente da ogni direzione rispetto ai purificatori d'aria convenzionali
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria PRO H
  • Il sistema di filtraggio a tre pass del filtro HEPA 13: filtro 99,97% di tutte le sostanze allergiche, e la superficie di efficienza è di 126 metri quadrati all'ora
  • Controllo intelligente: lavorare insieme con Google Assistant e Amazon Alexa per realizzare un comodo controllo vocale
  • Sensore laser di precisione: può rilevare automaticamente la qualità dell'aria e regolare la velocità della ventola
  • Touch screen OLED: tocca questa opzione per impostare la modalità di funzionamento e visualizzare lo stato del prodotto e la qualità dell'aria
  • Risparmio energetico: consuma meno di 1 kwheach giorno 41, funziona bene per 24 x 7
  • Filtro PET primario a 360° per grandi particelle
  • Filtro HEPA a 11 gradi ultra dense fino al 99,3% di PM0.3
  • Finely folded 161 times
  • Xiaomi Mi Air Purifier 2C è un dispositivo utile per coloro che controllano la loro salute dell'aria e colpiscono per ottenere aria pulita all'interno
  • Il flusso d'aria pulita è di 350 m³ all'ora
  • Design alla moda
  • Imballareage Weight: 6.0 kilograms
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria Filtro PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria Filtro PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria Filtro PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria Filtro PRO H
  • Xiaomi Mi Purificatore d'Aria Filtro PRO H
  • Filtro di purificazione efficiente, 360 ° in il vento 3 strato di purificazione
  • Capacità di purificazione fino a 310 mc/h
  • Valore CADR (trattamento): 310 mc/h
  • Usando il area: 21 m2 ~ 37 m2
  • Sensore di qualità dell' aria
  • Capacità di purificazione fino a 310 mc/h
  • Valore cadr (trattamento): 310 mc/h
  • Usando il area: 21 m2 - 37 m2
  • Sensore di qualità dell' aria

Consigli per acquistare il miglior purificatore d’aria Xiaomi

Prima di procedere con l’acquisto di un purificatore d’aria Xiaomi è bene tenere a mente quello di cui si ha realmente bisogno. Vediamo i quattro principali elementi importanti che garantiscono l’efficacia di un buon purificatore d’aria:

– il Filtro HEPA. Si tratta di un sistema di filtraggio ad alta efficienza. Esso è composto da fogli filtranti di micro fibra ed è a più strati. Tra di loro sono presenti delle lamine sottili di alluminio che hanno la funzione di bloccare le particelle solide inquinanti che si trovano all’interno della corrente d’aria che si vuole purificare. Un buon filtro agisce seguendo quattro meccanismi in sequenza che bloccano le impurità che lo attraversano:

1) Diffusione, in cui le particelle molto piccole prendono una direzione diversa rispetto all’intero flusso e vengono catturate grazie all’effetto elettrostatico.

2) Collisione, le particelle più grosse invece seguono la traiettoria del flusso ma per inerzia vengono a collidere con le fibre del filtro.

3) Intercettazione diretta, in questo caso le protagoniste sono le impurità di media dimensione che sono attratte dalle fibre del filtro non appena vi passano vicine.

4) Setaccio, questa ultima fase riguarda il fatto che le particelle, avendo diametro più grande rispetto al materiale del filtro, esse vengono bloccate, lasciando passare l’aria più pulita.

Portata di aria pulita (o anche conosciuta con l’acronimo CADR). Un altro criterio da tenere presente quando si decide di acquistare un purificatore d’aria è proprio questo elemento. Infatti, la scelta verterà su un modello sufficientemente adeguato rispetto all’ambiente in cui verrà posizionato. Basti pensare che un appartamento ha una capienza di aria nettamente inferiore rispetto ad una grande villa. Quindi porre molta attenzione a questo aspetto. La capacità di un depuratore di aria viene classificata sulla base della portata di aria pulita. Per questo motivo per capire quale sia la scelta giusta bisogna considerare che la portata massima deve essere sempre pari ai 2/3 dell’intera superficie da ricoprire.

Costo di esercizio. Ecco il terzo aspetto fondamentale e riguarda fondamentalmente i consumi elettrici ed il ricambio dei filtri.

– Infine la Rumorosità. Questo criterio molto spesso non viene preso in considerazione in fase di acquisto, ma è molto importante. Scegliere un modello più silenzioso rispetto ad un altro consentirà il suo utilizzo anche nelle ore di silenzio più assoluto come la notte.